Vip che si sono rivolti a Sekan Aygin

Nel corso della sua più che ventennale esperienza sono stati molti i volti noti dello spettacolo e dello sport che si sono rivolti al Dott Serkan Aygin. In molti casi per questioni di privacy molti di loro hanno preferito non diffondere la notizia. Uno degli ultimo Vip ad aver effettuato il trapianto di capelli con tecnica FUE nella clinica del Dr Serkan è stato Amantino Mancini, ex giocatore della Roma, del MIlan e dell’Inter. Di seguito puoi vedere una video testimonianza di Amantino dopo circa 8 mesi dal trapianto.

Trapianto capelli VIP, quello che non sapevi

In questo approfondimento vedremo alcuni dei VIP, sia uomini che donne, che hanno fatto ricorso al trapianto di capelli per tornare a sentirsi a proprio agio con se stessi. Analizzeremo i risultati ottenuti dalle star, prendendo in esame l’aspetto tecnico ma anche e soprattutto come l’immagine di questi personaggi pubblici abbia tratto giovamento da questo intervento chirurgico.

I capelli sono un aspetto fondamentale del look di ognuno di noi, immaginate per i VIP cosa significhi avere una bella capigliatura!

Non è un caso infatti che quando ci si è pettinati e sistemati i capelli ci si senta immediatamente più presentabili. I capelli sono importanti, ad esempio, per riuscire a donare al nostro viso un aspetto più armonico, attenuando alcuni difetti.

Per mantenere in salute i propri capelli, in particolare dopo aver notato una caduta sempre più frequente, molti ricorrono a lozioni ed integratori specifici, che non sempre però riescono a dimostrarsi davvero efficaci. Ecco perché, piuttosto che rassegnarsi ad una calvizie incipiente, che rischierebbe di toglierci questo prezioso alleato per la nostra immagine, molti decidono di ricorrere al trapianto di capelli, come moltissimi volti noti dello spettacolo e dello sport.

I Trapianti di capelli di Antonio Conte e Wayne Rooney

Sono certamente due i VIP del pallone più famosi che hanno scelto di prendersi cura del proprio aspetto ricorrendo a dei trapianti di capelli senza nascondersi agli occhi del pubblico.

Questi due esempi molto noti sono interessanti soprattutto in virtù del fatto che i risultati sono molto diversi. Da un lato Antonio Conte si è rivolto a professionisti che hanno effettuato un trapianto che gli ha garantito una capigliatura folta e un'immagine decisamente ringiovanita, grazie anche alla scelta intelligente della tipologia di pettinatura. Dall’altro lato Wayne Rooney, Il bomber inglese, nonostante sia più giovane e a dispetto del forte investimento, pare aver ottenuto un risultato meno efficace.

Se si guardano le foto prima e dopo l’intervento si noterà comunque una situazione iniziale differente tra Antonio conte ed il calciatore inglese. Quest’ultimo infatti sembrava avere una condizione di calvizie più diffusa e una tipologia di capelli più sottile rispetto al Mister salentino. Oltre alle condizioni di partenza poi la scelta della capigliatura con un taglio corto sicuramente ha accentuato una situazione di maggior diradamento rispetto ad Antonio Conte.Nonostante ciò il risultato del trapianto di capelli di Wayne Rooney a nostro avviso ha migliorato di molto la situazione di partenza.

Jude Law e Matthew Mcconaughey: Trapianto di capelli oppure no?

Sono proprio i più belli, quei VIP che hanno costruito sull'immagine gran parte della propria carriera, ad avere più bisogno del trapianto di capelli quando si verifica una situazione di stress e conseguente calvizie, come nel caso di questi due sex symbol del cinema internazionale.

Il primo, Jude Law, da moltissimi anni mostra i segnali di una crescente perdita di capelli. L'attore, noto per essere un grande latin lover, sembra essere ricorso a pigmentazioni e altre soluzioni temporanee, che però sembrano non avere avuto grande successo. Invece, un trapianto abbinato ad un processo di rigenerazione che ha permesso all'attore del Sud degli Stati Uniti di ritrovare una chioma: non è affatto un caso che negli ultimi anni egli abbia registrato alcuni dei suoi più grandi successi, con pellicole e serie TV che gli sono valse riconoscimento in termini di pubblico e critica.

John Travolta, Mel Gibson ed Elton John: tre capigliature con destini diversi

John Travolta, attore simbolo di una generazione, ha di recente mostrato il proprio capo calvo. Dopo un intervento sbagliato e anni in cui il divo si è mostrato con toupé dall'effetto finto, egli ha preso atto della difficoltà di far fronte alla propria calvizie. Due casi di successo sono invece quelli di Elton John e Mel Gibson. Sono in molti ad aver dimenticato che la star della musica un tempo soffriva di calvizie: ciò si deve ad un trapianto di capelli eseguito in maniera ottimale. Infine, anche il caso dell'attore americano protagonista di Arma Letale e numerosissime altre pellicole è un esempio di successo di autotrapianto eseguito alla perfezione.

Quali sono le donne famose con pochi capelli?

Per una donna la capigliatura è forse ancor più importante che per l'uomo: si tratta infatti di un'importante arma di seduzione. Lo dimostrano tantissime donne dello spettacolo: dall'affascinante Sharon Ston a Kate Moss, da Britney Spears alla nostrana Simona Ventura, ognuna delle quali ha trovato la soluzione migliore per gestire tali situazioni.

Trapianto capelli donne famose: chi si è rivolto a professionisti

Personalità quali Keira Knightley e Naomi Campbell sono note per essersi prese cura dello stato dei propri capelli sottoposti a forte stress a causa della professione.

Anche Kristin Davis, splendido volto di Sex and the City, ha ammesso pubblicamente di aver fatto ricorso al trapianto di capelli prima dell'ultima stagione della fortunata serie TV. A giudicare dall'ottimo risultato, pare essere stata davvero una buona idea.

Altri VIP che ci hanno scelto

TOP
Contattaci

Cliccando su "Voglio essere contattato per avere più informazioni" accetti che i tuoi dati siano usati per essere ricontattato dagli Operatori New Hair.

Contattaci ora